Il menu giusto per una pelle giovane

Se dopo una dieta l’epidermide è avvizzita, i cosmetici da soli non bastano: occorre integrare l’alimentazione con i cibi che combattono i radicali liberi…



Succede, soprattutto dopo una dieta, che in certi punti del corpo e del viso la pelle presenti un aspetto privo di tono, quasi che le cellule epidermiche fossero state “svuotate” dal repentino dimagrimento. Quando i tessuti sono “denutriti” a causa di un regime alimentare sbilanciato, la formazione di rughe e di atonicità è una conseguenza quasi inevitabile: per questo, sia quando si modifica la dieta per perdere peso sia nell’alimentazione quotidiana, è indispensabile consumare quei cibi freschi - di cui soprattutto l’estate è generosa - che mantengono la giusta idratazione e l’elasticità della pelle, conservandole un asp